Il Dio Cornuto & Triplice Dea

Questo è un argomento molto complesso ! Per parte mia, ho messo un sacco di tempo prima di capire la sua vera identità e il ruolo di queste divinità. Ho pratica per diversi anni, ma non avevo mai guardato questo aspetto della magia. Tutti questi dei, dee, molteplici origini e con varie funzioni, non mi ha parlato non a tutti e ho avuto un sacco di problemi a identificarmi con loro. Ma qualche tempo fa, e dopo un paio di letture, ho avuto un click. Ora so chi sono.

Cerchiamo di essere onesti, quando non si pagano, si può ottenere perso rapidamente tra il pantheon dei celti, greci, romani, gallico, egiziano... E oltre a tutte queste divinità, si sente parlare di continuo" il dio "e di" la dea ". E ' stato un vero casino, nella mia testa ! Ma qui, anche che la luce ha abbagliato il sabato di Ostara, ha illuminato la mia mente. E alla fine, mi dico che in precedenza ero forse non sono maturi abbastanza per la mia spiritualità a capire questo : tutte le divinità dei tanti ruoli che si possono trovare in diversi pantheon, sono solo sfaccettature del Dio e della Dea. Re Agrifoglio, l'Uomo Verde, Pan, Cernunnos sono aspetti del Dio Cornuto, adattato secondo le credenze del tempo. Allo stesso modo, Ecate, Isis, Brigid, Artemide, Demetra, sono alcuni dei volti della Dea. Questo può sembrare ovvio per alcuni, questo non era per me.

Il Cornuto Dio e la Triplice Dea sono le divinità complementari. Il Dio è il simbolo del sole, della fertilità e della sessualità, degli animali e della natura selvaggia, l'estate, di caccia, di morte e di rinnovamento, di guerra, del raccolto. Noi attribuiamo il più spesso una testa di animale, o almeno di corna (cervi, capre, toro, etc.). La Dea, in quanto simboleggia la notte, le tre fasi della luna, in corrispondenza delle tre età della donna, la stella, la fertilità del suolo, i cataclismi, l'acqua, la nascita, la bellezza, la divinazione, la saggezza, la distruzione. Lei è la Dea della Terra, madre di tutte le cose. Avrete capito, ogni divinità ha diversi attributi, senza essere nero o bianco. Si tratta di un intelligente equilibrio tra i due.

Dopo aver appreso queste molte cose, ho provato a collegare a queste divinità. E lì è stata un fallimento totale. Avevo bisogno di un secondo trigger, per arrivare, infine, c'. Mi ha preso completamente di testa, stereotipata immagine di Dio che ci viene insegnato, mentre il giovane. Questa immagine del Dio monoteistico che regna sovrana e che noi siamo solo formiche. Questo Dio è così lontano e irraggiungibile. Questo Dio è invincibile. Il Cornuto Dio e la Dea sono eterne, questo è sicuro, ma ognuno è nato, vive e muore per rinascere la stagione in arrivo e forma un ciclo infinito. In realtà, il Dio e la Dea sono tutti intorno a noi. Il Dio Cornuto è il Sole, la luce, proprio come il doe selvaggio come sto andando a sorpresa alla curva di un giro. La Dea è la Luna, la pioggia, il più basso di fiori, così come l'albero sotto il quale mi piace meditare. Ho trovato la divinità in ogni momento della mia vita, in ogni particella della Natura, in ogni coincidenza troppo bello per essere vero, in ogni opera di divinazione.

Per la prima volta, pochi giorni fa, poco dopo il sabato di Ostara, il Dio Cornuto è invitato nei miei sogni. Ti dirò che cosa stava succedendo, perché questo è personale, ma piuttosto dei miei sentimenti. Tutto è cominciato quando quella famosa mattina, dove sono recouchée dopo il lavoro, esausto per la mia settimana. Entrai in uno stato molto simile al sogno lucido, uno stato non avevo mai esplorato. Stavo dormendo nel mio letto, ma ho potuto vedere molto chiaramente quello che stava succedendo intorno a me : il canto degli uccelli, un cane che abbaia in lontananza, il fattore che succede, il sole della mia finestra, che per me è inondata di luce propria... ma allo stesso tempo non c'ero. Ho sentito che a volte, in modo molto chiaro e netto, mia madre parla a mia sorella di mio nipote, a volte ho potuto vedere e leggere i segni e i libri... ho sentito" fisicamente "ogni dettaglio del mio sogno : gli odori, quello che volevo in mano, ecc, E all'improvviso mi ritrovai nella mia stanza, ancora addormentato, e l'ho visto. Il Dio Cornuto. Più tardi, quando mi sono svegliato, ho avuto un sacco di problemi a fare chiarezza nella mia mente. Era solo un sogno o un po ' di più ? Tutti i miei sensi mi ha detto che era vero, ma la mia attenzione e il mio ego mi ha detto di rimanere modesti. Dopo tutto, io non ho fatto niente di speciale per meritare una visita di Dio in persona.

Così ho riflettuto, e quindi ho deciso di chiedere a mio oghams, la storia per avere la rete cuore. La mia domanda è semplice : qual è il messaggio di questa visita ? Stavo pensando di effettuare un a tirare fuori una ogham. Ma durante il sorteggio, la mia mano è poggiata su una prima e in una frazione di secondo più tardi il suo vicino di casa. E ' una cosa che mi succede raramente, quindi io parto dal presupposto che questi due oghams è stato chiesto di rispondere alla mia domanda, sicuramente con tempi diversi. I due oghams di questo sorteggio : in primo luogo, Beith (betulla), e, in secondo luogo, Eabadh (bosco sacro). Il primo indica il rinnovo energia di primavera, di purificazione, di energia vitale. Il secondo rivela il destino, la spiritualità è guadagnato, il mistico, il compimento, la conoscenza del cosmo, l'energia e la Natura. Mentre ero in procinto di scoprire il senso di questo disegno, mi sono topi, e ho subito capito che questo è il sorriso che non era mia, ma il sorriso malizioso di Cornuti Dio che viene a rivelare un po ' del suo mistero.

Canzone del Dio Cornuto & Triplice Dea

Lei è la madre di tutte le cose, al di là del Tempo
È suo figlio, il suo più fedele amante
Insieme si regola in una ruota infinita
Il calore del giorno e il freddo della notte

Translated by Yandex.Translate and Global Translator

Traccia dal tuo sito internet.

Si potrebbe anche amore

Lascia un commento

Close
%d blogger piace questa pagina :